Vera Barbonetti: respirare un pugno di cielo

barbonetti vera

Poesie scelte da Dimitri Ruggeri

Ho camminato sui sassi
Sassi e ancora sassi
Per una manciata di vita

Ho scelto la vetta
Di sassi
Per respirare un pugno di cielo.

Una cascata di sassi
Sul viso
Ho accolto senza dolore.

Resto a guardare
Nel labirinto di questo vivere
Fatto di sassi.

*

A mio padre

Le forti braccia
Piū non sono armate di falce
E più non fanno solchi
Per far respirare la terra

Il capannone
Fra le vigne
Ormai vuoto
Non dà più riparo
Alle membra stanche
E le cicale
Non cantano più
Ninne nanne nei pomeriggi d’estate.

Sei stanco
Oh mia radice!

Gli anni dicono
Che la stagione del sonno
Forse… è vicina
una languida e triste malinconia
Attanaglia
Il cuor mio

*

Saranno state le fate
a dar luce ai tuoi occhi.
E da quali forti radici
le tue braccia
Han preso la forza
io non so…

Saranno stati petali di rugiada
a profumare la pelle tua
e da quale essenza
scaturisce la Pace che dai
tutta in un attimo
io non so…..

So che tra paura
e voglia di stare al tuo fianco
la pioggia e gli arcobaleni
disegnano strade
disegnano giorni
da tenere segreti
Negli anfratti
più reconditi del cuore….
Sono colmi di te

*

Questo amore

Questo amore
Silenzioso
Come ombra nella notte fonda
Fragile foglia
Infarinata dal gelo.

Questo amore
Sempreverde
Come palma di un deserto
Acerbo melograno
Sotto il sole d’estate.

Questo amore
Trasparente
Come il volto di un ambito
Viola furtiva
Nella sua precoce finitura.

Questo amore
Disperato
E scambiato con il nulla
In burrasca
Nel mezzo dell’oceano sconfinata

Questo amore…
Per non morire.

*

Ascolto melodie
di pioggia
Picchiettare sui vetri
Mentre….
Nuove corolle
Sul balcone sciorinano
Fragranze dolorose

Un rivolo mite di vento
Muove le trite
Sui cristalli
Che sovrapposti a lembi di cielo
Paiono anime
Di benefici folletti
A mitigare
Nostalgici pensieri
Colmi di profumi lontani
Fatti di abbracci e di baci
Sorrisi e carezze e….
Che riemergono
Come terra di zolla
Scavata a primavera
Dalla punta prepotente dell’aratro

[…]

Vera Barbonetti vive e lavora a L’Aquila

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...